Dare parola al dolore

Un convegno per sottolineare il ruolo del medico nella cura globale del paziente, per incoraggiare tutti i medici a mettersi in gioco personalmente nel rapporto col paziente, senza delegare allo psicologo gli aspetti emozionali.

Il momento in cui il medico dà al paziente le informazioni sul percorso diagnostico terapeutico è il punto di partenza per creare un rapporto di fiducia. Un’informazione tecnicamente corretta tuttavia non equivale ad un rapporto di fiducia. Per impostare una buona relazione, il medico dovrebbe guardare al paziente come persona calata in un preciso contesto familiare. Il ricovero nella struttura ospedaliera rappresenta uno strappo, che priva la persona della sua quotidianità e dei suoi affetti. Se il medico e l’equipe infermieristica sanno trasmettere attenzione nei confronti delle persone più vicine al paziente, lui – o lei – potrà sentirsi maggiormente accolto dalla struttura e in grado di affrontare le terapie con maggior serenità.

L’evento si svolgerà il prossimo 8 ottobre a Milano, con il patrocinio della REL. La psicologa del reparto di alta intensità ematologica di Niguarda, la nostra Dr Beatrice Colombo, illustrerà la sua esperienza di lavoro nel campo delle leucemie acute.

SCARICA IL PROGRAMMA

 

 

Copyright © 2016 Associazione Malattie del Sangue Onlus.