Ravano-704x318

III Master sulle Sindromi Mielodisplastiche: REL e GITMO insieme per la scienza

Il 24 e 25 settembre si svolgerà il master sulle sindromi mielodisplastiche (MDS) organizzato dalla Rete Ematologica Lombarda (REL), giunto ormai alla sua terza edizione. Quest’anno inoltre, tale rassegna si avvarrà della preziosa collaborazione del Gruppo Italiano Trapianti di Midollo (GITMO).

Le MDS sono un gruppo eterogeneo di patologie che interessano le cellule staminali del midollo osseo. Tipiche dell’anziano, traggono origine da un’alterazione delle cellule staminali midollari, impedendo la corretta maturazione delle cellule del sangue. Le principali manifestazioni cliniche delle MDS sono anemia, infezioni ricorrenti e diatesi emorragica, inoltre, in una variabile percentuale dei casi, le MDS possono evolvere in leucemia acuta. Nonostante il progresso della ricerca clinica e sperimentale nel campo delle MDS, l’unico trattamento ad oggi risolutivo è il Trapianto di Midollo Osseo, procedura fino a pochi anni fa preclusa ai pazienti anziani. Grazie all’introduzione di regimi chemioterapici a minor tossicità e alla condivisione delle esperienze nell’anziano dei diversi centri trapiantologici, si è innalzato progressivamente il limite di età per eseguire un trapianto di midollo raggiungendo i 70 anni compiuti. In questo scenario, la collaborazione al master tra REL e GITMO risulta fondamentale per approfondire il ruolo del trapianto nelle MDS, anche alla luce delle nuove chance terapeutiche oggi giorno disponibili per i pazienti anziani. La rassegna affronterà inoltre numerosi altri aspetti delle MDS, quali, ad esempio, le difficoltà nella loro classificazione e le novità più recenti sul trattamento delle forme ad alto e basso rischio. Il tutto verrà introdotto dalla Dr.ssa Morra, presidente della REL e fresca vincitrice del Jan Gosta Waldenstrom Award, prestigioso riconoscimento internazionale per l’impegno profuso nella ricerca sulla Macroglobulinemia di Waldenström.

di Emanuele Ravano
medico specializzando ematologo

Copyright © 2016 Associazione Malattie del Sangue Onlus.