Leucemia Linfatica Cronica: Oggi e domani

Partirà oggi alle 15.00 e continuerà domani a Milano, l’evento “Chronic Lymphocytic Leukemia: the times are a-changin 2”, giunto alla sua seconda edizione dopo il successo della precedente tenutasi a settembre 2011. Coordinatori scientifici dell’iniziativa sono i nostri Marco Montillo, Alessandra Tedeschi e Anna Maria Frustaci, in prima linea nel trattamento della LLC a Niguarda, insieme a Enrica Morra.

Oggi i pazienti malati di LLC possono essere trattati con diverse metodologie che evolvono rapidamente, dalla classica chemioterapia, all’immunoterapia, fino al trapianto di cellule staminali.
È questa rapida evoluzione che sta alla base dell’evento, che vuole essere non un semplice incontro di aggiornamento, ma soprattutto un reale momento di confronto tra esperti del settore, per fare il punto sulla situazione e per discutere delle diverse esperienze sul campo.

La LLC costituisce la forma più frequente di leucemia della popolazione adulta dei Paesi occidentali, con un’incidenza stimata pari a 2-6 nuovi casi all’anno su 100.000 abitanti.
Il Professor Marco Montillo, afferma: “Le novità biologiche, ma soprattutto terapeutiche, nell’ambito della leucemia linfatica cronica sulle quali si stanno raccogliendo sempre maggiori informazioni e che modificheranno in un futuro molto prossimo l’approccio terapeutico in questa malattia, verranno discusse dai maggiori esperti italiani della materia. La Dr.ssa Claire Dearden dell’Ospedale Royal Marsden di Londra aggiornerà, con la sua importante esperienza, le nostre conoscenze su alcuni aspetti particolari della malattia”.

Sostenuto dalla Rete Ematologica Lombarda (REL) e patrocinato dalla Società Italiana di Ematologia, l’evento vede l’attiva partecipazione di medici di fama internazionale e dei pazienti, rappresentati dalla Fondazione Renata Quattropani Onlus.

Copyright © 2016 Associazione Malattie del Sangue Onlus.