Erika Meli

Sostieni i giovani medici ematologi per i pazienti di Niguarda

  •  Flavia Mammoliti
  •  21 giugno 2016
  •  Assistenza

Programmi per l’estate? Ovunque tu sia ricordati dei pazienti dell’Ematologia di Niguarda!

Arriva l’estate, tempo di pausa, di riposo, di viaggio; ma le malattie del sangue non vanno in vacanza e l’eccellenza assistenziale ematologica non deve fermarsi. Nel momento più critico dell’anno per la raccolta fondi Ams Onlus lancia l’appello a supportare i pazienti e i medici che lottano ogni giorno contro leucemie, linfomi e mielomi. Per farti toccare con mano il suo impegno per l’accoglienza e la continuità assistenziale, Ams Onlus è lieta di presentarti Erika Meli, giovane ematologo che come altri suoi colleghi si dedica alla cura dei pazienti dell’Ematologia di Niguarda grazie al supporto dell’associazione.

Erika ha scelto di diventare ematologo all’Università, mentre frequentava Medicina. Subito dopo la Laurea ha avuto l’opportunità di seguire la Scuola di Specialità in Ematologia anche grazie ad Ams Onlus, che ogni anno mette a disposizione almeno due borse di studio per specializzandi. Nella Struttura Ematologica del Grande Ospedale Niguarda ha acquisito competenze scientifiche, ha messo in pratica la ricerca, ha imparato ad ascoltare ciascun paziente con disponibilità, comprensione e umanità. La scuola dell’Ematologia di Niguarda le ha insegnato che il malato è prima di tutto persona da accogliere, comprendere e incoraggiare.

Oggi Erika ha concluso con successo la Scuola di Specialità ma a Niguarda c’è ancora tanto bisogno di una risorsa preziosa come lei. Così Ams Onlus si è impegnata a sostenere la sua presenza coprendo interamente i costi del suo contratto di lavoro.

Sempre più pazienti si rivolgono all’Ematologia di Niguarda. I ricoveri di persone affette da leucemie acute, linfomi e mielomi sono passati da 418 nel 2014 a 468 nel 2015 (+11%); l’attività ambulatoriale complessa è passata dai 5.443 pazienti trattati nel 2014 ai 7.112 nel 2015 (+23%). Nel solo 2015 sono stati 100 i pazienti che hanno affrontato a Niguarda il trapianto di midollo.

Erika è accanto a questi pazienti a tempo pieno. Come i suoi colleghi copre con professionalità e dedizione i turni diurni e le guardie notturne.

Il lavoro di Erika Meli, come quello di molti colleghi è possibile solo grazie alla generosità dei sostenitori di Ams Onlus. Nel tempo è stato fatto davvero tanto ma, ora più che mai, c’è bisogno di te per portare avanti questo impegno!

Invia il tuo contributo a sostegno dell’eccellenza assistenziale affinché anche Erika continui  ad accogliere i pazienti con le sue competenze specialistiche e il suo sorriso!

Puoi sostenere il progetto tramite bonifico o versamento postale

IBAN Banca Popolare di Milano: IT63D0558401615000000043254
o, in alternativa c/c postale n. 42497206
Intestazione: Associazione Malattie del Sangue Onlus
Causale: Eccellenza assistenziale ematologica

Clicca sul pulsante “Dona ora” per donare online tramite Paypal o carta di credito.

Copyright © 2016 Associazione Malattie del Sangue Onlus.